• Valeria

sequenza yogasana di purificazione energetica

Buon fine anno yogi :)

qui trovate una sequenza di yogasana, con una piccola meditazione, per purificare il canale centrale e prepararsi a ricevere nuove e vitali energie.

Spero che possa essere di buon auspicio per lasciare andare l’anno vecchio e iniziare un buon nuovo anno ricco di gioia e felicità.

Vi aspetto con i nuovi corsi di Yoga & Meditazione a Gennaio

Namastè

Valeria







In questa pratica andiamo a fare una piccola sequenza che ci permette di pulire i canali energetici. In modo da essere in grado di ricevere le nuove energie in maniera corretta. Il corpo deve mantenersi flessibile e pronto alla ricezione. Bisogna imparare, pratica dopo pratica a lasciare andare tutto quello che ci portiamo dietro inutilmente, che appesantisce e non permette all'energia vitale di fluire liberamente. Per saper ricevere i canali devono avere tre caratteristiche fondamentali, devono essere posizionati correttamente, il corpo ci aiuta negli allineamenti attraverso i quali canalizziamo l'energia. Secondo i canali devono essere puliti, in modo che le energie non vadano a mescolarsi e infine i canali devo essere percepiti come tali. Dobbiamo avere la consapevolezza di avere canali energetici che sono come dei tubi che permettono all'energia di passare. Dobbiamo riuscire ad avere la consapevolezza che tutto fluisce tutto scorre ed è mutevole e non c'è niente di fermo e stabile. L'unica cosa che può essere fermo e stabile è il corpo, come ci insegna il padre dello Yoga Patanjali negli yoga Sutra, le asana, la configurazione corporea può e deve essere ferma e stabile per trovare comodità, quiete e tranquillità, é nella pace del corpo che si esprime anche la pace della mente.

Il Corpo e la mente non sono entità separate, lo yoga aiuta ad integrarle e armonizzarle. Ogni nodo mentale al suo corrispondente sul piano fisico e viceversa. Lo scopo delle sequenze di asana è sciogliere questi nodi. Le configurazioni corporee rilasciano le tensioni facendo fluire l’energia.