"Se non puoi uscire FUORI, entra DENTRO"

E’ dentro di noi che possiamo trovare rifugio sicuro. Appoggiarci a strumenti interiori, essere e scoprire la nostra natura profonda.

All’interno i sensi non sono stressati e chiamati verso qualcosa che non ci appartiene. Dentro i sensi possono rilassarsi e agire per loro natura, cosi il TATTO diviene armonia e amore, L'OLFATTO profumo di vita, la VISTA consapevolezza e L'UDITO ci dona il suono del silenzio.

Attraverso la tecnica dello Yoga e della Meditazione si risvegliano poteri latenti dentro di noi. Chiudiamo gli occhi che guardano FUORI e apriamo quelli che guardano DENTRO e iniziamo a vedere l'invisibile, il sottile, quello che solo in apparenza non si manifesta. L'unione con la nostra parte interiore ci porta a trovare quelle radici di piante simboliche che spesso non fanno più parte del nostro giardino del cuore. Il nostro percorso può far germogliare nuovi fiori